Home Telefonia Mobile Bonus smartphone 2021: come funziona e a chi spetta

Bonus smartphone 2021: come funziona e a chi spetta

Date

Category

Bonus smartphone 2021: cos’è

Arriva il cellulare di Stato che vuole ridurre il fenomeno del divario digitale. In tempi di lezioni a distanza, a dire il vero, l’intento è anche quello di favorire la DAD, garantendo a tutti gli strumenti necessari per restare al passo con le lezioni. Il bonus smartphone 2021 consiste infatti nel comodato d’uso di un dispositivo elettronico dotato di connettività. Un vero e proprio kit per la digitalizzazione che può comprendere smartphone, tablet o pc. Il comodato d’uso del dispositivo di stato ha la durata di un anno. In alternativa, è previsto una somma in denaro equivalente, da utilizzare allo stesso scopo. 

Come funziona

Il beneficio viene concesso a una sola persona per nucleo familiare. Bisognerà poi non superare il limite massimo di spesa pari a 20 milioni di euro fissato per il 2021. Entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge saranno definite tutte le modalità che consentiranno di accedere al beneficio. Non è per ora specificato se, nel bonus smartphone 2021, verrà incluso anche l’abbonamento a due giornali. Oltre all’app IO, di cui invece pare ci sia certezza. 

I requisiti

Devono essere diversi requisiti necessari per ottenere il bonus smartphone 2021.

  • Appartenere a un nucleo familiare con reddito ISEE non superiore a 20 mila euro.
  • Avere almeno uno dei componenti iscritto a un ciclo di istruzione scolastico o universitario.
  • Non essere titolari di un contratto di connessione internet o di Telefonia mobile.
  • Dotarsi dello Spid, il sistema pubblico di identità digitale.

Il bonus smartphone 2021 si inserisce in una serie di manovre (definite dalla Legge di Bilancio 2021) che si pongono l’obiettivo di limitare quel clamoroso divario digitale che caratterizza l’Italia. Lo smartworking e la didattica a distanza dell’anno appena trascorso hanno infatti evidenziato le criticità che il nostro Paese deve affrontare: una situazione per la quale il primo intervento è stato rappresentato dal bonus PC e Internet (ne è un esempio quello offerto da Tim, descritto il nostro articolo dedicato Bonus PC Tim: risparmi 500 euro).

Ricordati di risparmiare anche sulla tua tariffa di Telefonia mobile: confronta le offerte e scegli quella che fa al caso tuo.

Offerte Telefonia Mobile

Categorie

Articoli popolari

Offerte internet senza telefono: le migliori tariffe ADSL e Fibra

Sommario Sempre più spesso ci chiediamo, a che cosa serve il telefono fisso? Al giorno d’oggi la maggior parte di noi lo sfrutta raramente, se...

Abbonamenti e ricaricabili: qual è la differenza?

Ricaricabile o abbonamento: oggi scopriamo inseme la differenza tra queste due piani telefonici. Quando devi scegliere la tua nuova tariffa telefonica è fondamentale conoscere a...

Recent comments